giovedì, agosto 12, 2010

Santa maria novella








Oggi 12 Agosto 2010 mi sono alzato di buon ora per creare un Time Lapse che avevo in mente da tempo.
Arrivato in pzza della Stazione di Firenze, molto timidamente sotto gli occhi incuriositi dei pochi turisti,piazzo cavalletto e macchina , inserisco la livella a bolla sulla slitta della mia 350D, collego il timer di scatto e cerco la composizione ideale della scena; tutto OK! si parte.
programmo il timer a 300 scatti ogni 2secondi.... flickr,flickr,flickr,flickr.
Ora! che cacchio faccio????
Dall'altra parte della pzza con la coda dell'occhio sx noto un Carabiniere in divisa che, con passo spedito si appresta ad attraversare la strada:"
Cavolo scommetto le palle che questo viene da me" penso io!! infatti sale la scalinata ,io faccio l'indifferente lui mi si avvicina e con fare cortese ma molto formale :"cosa state facendo??" un time lapse, "rispondo io" Dopo una pausa di assestamento si rifà avanti:"quale uso ne farà "io lo guardo e con molto imbarazzo gli rispondo che sono un fotoamatore e l'uso è prettamente casalingo il sottufficiale annuisce e mi chiede fra quanto avrò finito io gli rispondo fra 100 secondi lui mi guarda e se ne va via.

1 commento:

  1. però... sempre più difficile, la vita del fotografo...

    RispondiElimina